Ai Piani di  Bobbio  in funivia, da oggi

Ai Piani di Bobbio

in funivia, da oggi

Capienza ridotta del 50%, corse soltanto nel week end

Per i turisti il servizio di pic nic nella natura, con il box pranzo

Oggi riparte la funivia Barzio-Piani di Bobbio. Sarà aperta tutti i sabati e le domeniche fino a tutto giugno, poi si vedrà. Gli operatori sperano che con questa novità si dia una boccata d’ossigeno alla Valsassina provata dall’emergenza Covid. L’impianto riprende a funzionare dopo quasi un anno di ferma, con la stagione sci andata in fumo causa virus. Adesso le Imprese turistiche barziesi ripartono con dieci giorni di anticipo rispetto alla data della tradizionale riapertura per la stagione estiva del 2 giugno. Attrattive non mancano: si può pranzare solo all’aperto, la società degli impianti ripropone così l’iniziativa “Picnic nella natura”, per cui si prenota online il box picnic e lo ritiri al B-Cafè alla stazione di partenza (box che comprende cibi, bibite e pure il panno da stendere sul prato). Sempre qui, sono disponibili le E-Bike, biciclette dell’ultima generazione per coloro che a Bobbio e dintorni vohgliono godersi la passeggiata in bici. Ancora, “Trekking nella natura” per cui sul sito delle Itb è disponibile una app (pianidibobbio.com), con le proposte di tutti gli itinerari e in quota Percorso Gnomi, con manufatti in legno che ritraggono personaggi fantasy. Il numero dei passeggeri in cabina è consentito con una presenza al 50% (sei persone). Consigliato prenotare i biglietti on line, la biglietteria è comunque aperta, nell’area della stazione de “La Piazza” sono anche disponibili distributori automatici dei ticket. Biglietto andata e ritorno: 13 euro. Orari delle corse: dalle 8.30 alle 12.15 e dalle 13.30 alle 17.


© RIPRODUZIONE RISERVATA