Cerutti in Marocco
Per battere la iella

Dopo la caduta alla Dakar e la sconfitta di un soffio nella prima prova tricolore , il coamsco cerca di rifarsi al raid africano Merzouga Rally.

Cerutti in Marocco Per battere la iella
Jacopo Cerutti in azione: pronto per il Merzouga

Dopo il rocambolesco secondo posto nella gara d’avvio del campionato italiano di Motorally (sconfitto per soli 99 centesimi di secondo), il pilota comasco Jacopo Cerutti è partito per il Rally del Marocco, il Merzouga Rally. Cerutti ritroverà con molti amici e avversari della scorsa Dakar che il pilota di Como non ha concluso per una caduta causata da un masso in mezzo al tracciato.

Ora a Merzouga affronta una prova titolata per il mondiale Rally Raid. La gara in terra marocchina prenderà il via domenica per chiudersi venerdì 5 aprile, giorno previsto per l’ultima tappa di questa decima edizione.

Per la gara, che spesso molti hanno definito il vero trampolino per la Dakar, vedrà il nostro Cerutti tra i piloti più gettonati della sfida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA