Villa Ciardi acquistata dai Galbiati. Battuta all’asta per mezzo milione

Barzago Dopo il ricco passato come location nuziale, anni di abbandono, degrado e spaccio. Ora la struttura (3.700 mq) in mano a un imprenditore

Villa Ciardi acquistata dai Galbiati. Battuta all’asta per mezzo milione
Nel 2020 il ritrovamento di un cadavere nell’area esterna della Villa

Un ricco passato, un futuro ancora disegnare. Nel mezzo anni di abbandono e degrado, in una zona divenuta luogo di spaccio, ritrovo per senzatetto e tossicodipendenti, ma che ora grazie a un imprenditore del territorio potrebbe tornare a rifiorire.

Il complesso barzaghese di Villa Ciardi è stata venduta all’asta per poco meno di 600mila euro. Ad acquistarla la società Fin.Ag che fa riferimento alla famiglia di imprenditori Galbiati della vicina Sirone. La nuova proprietà si limita a confermare l’acquisizione tenendo però ancora le carte coperte, affermando come al momento «non ci sia ancora alcun progetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA