La ciclabile da Pradello a sbalzo a lato delle gallerie. Le prime immagini del progetto

L’opera In questi giorni il via libera al nuovo modello, presto sei mesi di progettazione e l’appalto nel 2023. Si parte dall’Orsa, poi il percorso a sbalzo fuori dalle gallerie fino ad Abbadia. Da lì, il tratto ulteriore con “Brezza”

La ciclabile da Pradello a sbalzo a lato delle gallerie. Le prime immagini del progetto
Sopra, l’anteprima dello studio per la ciclopedonale. Sotto, il tracciato da Pradello al centro abitato

Il nuovo progetto della ciclopedonale da Pradello ad Abbadia è in questi giorni al vaglio della Conferenza di servizi convocata per incassare il via libera di tutti gli enti coinvolti.

Termini che riecheggiano un “burocratese” già vissuto e denso, almeno negli ultimi anni, di ritardi, rinvii, di cambi della guardia in cabina di regia dell’opera. E invece questa volta il senso è completamente diverso. La strada è tracciata, ci sono le risorse, c’è una governance unica e legittimata a chiudere la partita. E c’è un nuovo progetto, in fase già avanzata. Le immagini in anteprima mostrano il primo “assaggio” di quello che sarà il futuro percorso, a sbalzo e completamente autonomo rispetto alla Super, che andrà da Pradello all’abitato di Abbadia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA