Erba, è presto per il “liberi tutti”
Ospedale e Rsa restano blindati

Fatebenefratelli e Ca’ Prina riapriranno alle visite dei parenti soltanto a marzo Rivolta: «Abbiamo 20 ricoverati per Covid». Rigamonti: «Due gli ospiti tuttora positivi»

Erba, è presto per il “liberi tutti” Ospedale e Rsa restano blindati
Un paziente affetto da Covid viene ricoverato al Fatebenefratelli

I contagi a Erba sono in calo da settimane, ma è troppo presto per abbassare la guardia.

Ca’ Prina e il Fatebenefratelli rimandano di qualche settimana le visite dei parenti nei reparti: se ne parlerà a marzo, quando la situazione epidemiologica sarà più confortante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA