Sul ponte di Annone a trenta all’ora

Viabilità Ordinanza della Provincia in seguito alla chiusura per lavori del cavalcavia di Bosisio

Sul ponte di Annone a trenta all’ora
Il ponte di Annone ricostruito dopo la tragedia dell’ottobre 2016

Fatto il nuovo ponte, ora bisogna attraversarlo a passo d’uomo: da oggi, infatti, vige il limite dei 30 chilometri orari sul viadotto di Annone che scavalca la statale 36 - tristemente noto per il tragico crollo - e sul tratto di strada che lo precede.

La motivazione è l’incremento del traffico, che si riversa sul ponte di Annone e sulla relativa Sp Cesana-Oggiono da quando è chiuso il cavalcavia di Bosisio Parini, per manutenzioni.

La decisione di istituire il limite dei 30 orari è stata presa dall’amministrazione provinciale di Lecco, che è appunto responsabile per questo tratto di viabilità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA