Scossa di terremoto  avvertita nel Calolziese
Una lieve scossa di terremoto è stata avvertita stasera

Scossa di terremoto

avvertita nel Calolziese

Alle ore 20.25 registrato un evento sismico di magnitudo 2,2, con epicentro localizzato nel Comune di Ello: nessun danno

A distanza di quattro giorni la terra è tornata a tremare nel Lecchese e questa volta la scossa è stata avvertita da più persone nella zona del Calolziese e Olginatese.

Alle ore 20.25 di questa sera, infatti, la Sala Sismica INGV (Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia) di Roma ha registrato un evento sismico di magnitudo 2,2, con epicentro localizzato nel Comune di Ello, precisamente in direzione di Villa Vergano, a una profondità di 12 chilometri. La scossa, durata pochi istanti, non dovrebbe aver causato danni vista la bassa intensità dell’evento sismico.

Come detto, solo quattro giorni fa, venerdì 17 gennaio, si era già registrato un terremoto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA