Piazza Sironi in attesa  La Villa in sorpasso
I lavori ormai ultimati in piazza Sironi a Oggiono

Piazza Sironi in attesa

La Villa in sorpasso

Oggiono. Rinviata l’apertura, era prevista per giovedì. Verranno installate anche le nuove luci poi il via libera. Intanto lavori sulle pertinenze della storica residenza

Piazza Sironi slitta, mentre l’amministrazione comunale accorre al capezzale di Villa Sironi: ieri sono iniziati «lavori urgenti, di messa in sicurezza del tetto della casa del custode – fa sapere il sindaco, Chiara Narciso – L’urgenza è data dal pericolo di caduta delle tegole sul marciapiede sottostante».

«Per questo siamo intervenuti subito: con l’obiettivo di salvaguardare la sicurezza e l’incolumità pubblica. Nel frattempo, stiamo predisponendo il progetto di rifacimento completo del tetto. L’intenzione dell’amministrazione comunale è di procedere in tempi brevi (compatibilmente con le risorse disponibili), per evitare che le infiltrazioni danneggino ulteriormente la struttura».

«La decisione di rinviare la riapertura di piazza Sironi di qualche giorno – ha chiarito il sindaco – è determinata dalla possibilità, in tal modo, di far installare le nuove luci; inizialmente, sembrava non arrivassero per tempo e, quindi, l’idea era di riaprire la piazza, mettendo lampade provvisorie. E’ emersa la fattibilità di riaprire piazza Sironi con l’illuminazione definitiva funzionante: sarà meglio, da tutti i punti di vista».

Tutti i dettagli nell’ampio servizio su “La Provincia di Lecco” in edicola giovedì 20 giugno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA