Oggiono, Ladri in casa   Paura per una coppia di anziani
L’incursione dei ladri domenica sera in frazione Trescano (Foto by Foto menegazzo)

Oggiono, Ladri in casa

Paura per una coppia di anziani

Il fatto è accaduto domenica intorno alle 21.30, i coniugi non hanno sentito nulla Stanze messe a soqquadro, ma bottino magro. La figlia: «Potevano trovarseli davanti»

«A colpire di più, è l’assoluto pelo sullo stomaco dimostrato dai ladri, che hanno agito a pochi metri dai miei genitori, nelle stanze accanto, senza farsi alcuno scrupolo».

I famigliari dell’ex vicesindaco Loretta Redaelli sono stati presi di mira domenica sera, verso le 21.30, dai topi d’appartamento, che hanno messo a soqquadro mezza villetta senza minimamente preoccuparsi della presenza dei padroni di casa nell’altra ala della proprietà che guardavano la televisione, distribuita interamente su un piano.

L’allarme su Facebook

L’edificio si trova in località Trescano. Subito dopo il fatto, Emanuele Nava (noto carrozziere della città) genero della coppia – lui, 76 anni, lei 68 – ha lanciato l’allarme su Facebook. «Solitamente – ha sottolineato la moglie – non siamo molto social, ma stavolta ci è parso giusto dare massima risonanza all’accaduto, proprio per le modalità: i ladri hanno agito nella zona notte dall’abitazione mentre i miei genitori erano dall’altra parte, con la aperta di collegamento tranquillamente aperta. Quindi, a pochi metri di distanza e sarebbe bastato fare due passi, a uno di loro, per ritrovarsi faccia a faccia con gli sconosciuti, non si sa con quale esito, ma certamente con uno spavento ancora peggiore. Naturalmente, già così è stato tanto».

Altri particolari su La provincia di Lecco in edicola martedì 23 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA