La Redaelli di Molteno contro il Comune  Altro ricorso al Tar per l’impianto rifiuti
La Redaelli ormai da anni in aperto contrasto con l’amministrazione comunale sul piano del rumore

La Redaelli di Molteno contro il Comune

Altro ricorso al Tar per l’impianto rifiuti

Braccio di ferro dell’azienda per una deroga al piano acustico

Da anni punta al via libera, ma l’autorizzazione è negata

La ditta “Redaelli Spa” ricorre nuovamente al Tar contro il piano del rumore (tecnicamente, detto “di zonizzazione acustica”) del quale si è dotato il Comune; l’amministrazione, da canto suo, resisterà in giudizio.

Già nell’estate del 2016 l’azienda aveva intrapreso azioni; la “Redaelli Spa” firma, com’è noto, un controverso progetto dall’iter infinito: il suo obiettivo è installare un impianto di trattamento dei rifiuti in località Raviola, contro il quale inizialmente sono state raccolte firme, c’è stata forte mobilitazione e s’è costituito un comitato.

Ma ora l’azienda ci riprova.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco

© RIPRODUZIONE RISERVATA