Bulciago: bambini a lezione nei container  Traslocano sei sezioni delle elementari
Il prefabbricato di Bulciago in cui studieranno gli alunni

Bulciago: bambini a lezione nei container

Traslocano sei sezioni delle elementari

La scuola sarà ricostruita completamente, così sono stati installati i prefabbricati. Non ci sarà la mensa, ma è prevista la distribuzione di pasti monodose. Pranzeranno in classe

I container sono stati installati, nel centro sportivo di via Don Guanella: ora, comincia il conto alla rovescia verso l’inizio di quello che sarà davvero uno strano anno, per gli alunni delle sei sezioni di elementari provvisoriamente dislocate mentre, in centro, verrà completamente ricostruita la nuova scuola. La scelta, come è noto, è stata radicale, da parte del Comune, destinatario di un ingente finanziamento ministeriale: tre milioni e mezzo di euro a fondo perso, integrando di tasca propria i restanti 700mila euro.

«Questo, per i nostri bambini - conferma l’assessore all’Istruzione, Raffaella Puricelli - sarà un anno di passaggio, verso una cosa molto bella, ma che, intanto, ci auguriamo si svolgerà col minor disagio possibile. I moduli prefabbricati destinati a ospitare le classi sono stati assemblati in modo da avere tre classi per parte lungo un corridoio, oltre a due spazi per la didattica di sostegno rivolta agli alunni con necessità speciali e ad un’aula per le insegnanti. Ovviamente - aggiunge Puricelli - il complesso è dotato di servizi e di impianti di riscaldamento e raffreddamento. Gli allacciamenti alla rete elettrica saranno eseguiti nei prossimi giorni».

L’articolo completo sull’edizione di sabato 28 agosto de La Provincia di Lecco


© RIPRODUZIONE RISERVATA