Brutta caduta al Motoclub. Uomo soccorso con l’elicottero

Un 56enne di Cormano ricoverato al Manzoni dopo essere scivolato all’interno dell’impianto

Brutta caduta al Motoclub. Uomo soccorso con l’elicottero
L’elisoccorso intervenuto ieri intorno a mezzogiorno
(Foto di Bartesaghi)

Il Motoclub Parini è stato scenario ieri di un incidente apparso inizialmente molto serio, che ha coinvolto un uomo di 56 anni di Cormano. L’uomo è un frequentatore abituale dell’impianto specifico per il motocross e l’enduro, rinomato non soltanto a livello nazionale, ma addirittura mondiale.

Ieri mattina il motociclista si trovava a Bosisio con la moglie, sotto i cui occhi è avvenuta - attorno a mezzogiorno - la caduta. L’uomo stava affrontando l’ultimo passaggio - un salto - prima del traguardo, quando è caduto di lato e la moto gli è finita addosso. In un primo momento le sue condizioni sono apparse serie, con perdita di sangue e il motociclista - seppur cosciente - fortemente dolorante. È stato subito allertato dai presenti il 112, che ha inviato sul posto un’autoambulanza e l’elisoccorso.

L’elicottero si è levato in volo da San Fermo della Battaglia (Como), atterrando all’interno della vasta area adibita a Motoclub, proprio nelle vicinanze del ferito. Alle prime cure, quest’ultimo ha dimostrato di rispondere bene, lasciando così presumere che il quadro clinico potesse evolvere in modo abbastanza confortante ma, dopo i primi interventi di assistenza sul posto, è stato comunque elitrasportato per accertamenti sugli organi interni e ricoverato al “Manzoni” di Lecco. P. Zuc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA