Viale Verdi e Villa Confalonieri  Adesso si può partire
Merate - Villa Confalonieri, ex sede del municipio

Viale Verdi e Villa Confalonieri

Adesso si può partire

Merate, la riqualificazione della strada e il recupero dell’ex municipio

messi nero su bianco nel Documento unico di programmazione

Chiunque vincerà a maggio le elezioni, si troverà la strada spianata per la riqualificazione di viale Verdi. A disposizione avrà infatti i 2,5 milioni necessari da spendere immediatamente.

La direzione è tracciata anche per quello che riguarda l’intervento di ristrutturazione di Villa Confalonieri. In questo caso, tuttavia, non è stata messa a bilancio nessuna cifra perché i costi discenderanno dalla destinazione che gli amministratori vorranno dare all’immobile che un tempo ospitava il municipio.

Se ne è discusso ieri sera quando il sindaco Andrea Massironi, in veste di assessore al Bilancio, ha presentato il suo ultimo documento unico di programmazione.

Merate avrà la possibilità di spendere 6 milioni in investimenti. La voce più importante è quella che riguarda viale Verdi, per cui sono stati previsti 1 milione e 480 mila euro nel 2019 e 500 mila euro sia nel 2020 sia nel 2021.

Nel Dup è inserito anche l’impegno dell’amministrazione a intervenire per ristrutturare Villa Confalonieri.

L’articolo compreso con tutte le cifre e i commenti sul giornale in edicola domani, domenica 27 gennaio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA