Via i due semafori dalla Como-Bergamo: arrivano i rondò

La Valletta Opera da un milione e mezzo in cinque lotti

Via i due semafori dalla Como-Bergamo: arrivano i rondò
Una rotatoria sorgerà all’incrocio tra la Provinciale 53 e l’ex Statale 342 per Sirtori

Per migliaia di automobilisti, corrieri, camionisti, ciclisti e pedoni sembra è un sogno che si avvera. I semafori lungo la Como-Bergamo saranno un ricordo presto dimenticato.

Si sta parlando dei due semafori nel tratto finale della 342 verso Como: il Comune ha infatti in animo di sostituirli con rotonde e nuove canalizzazioni, per poi mettere in sicurezza l’accesso al supermercato MD ed a tutto il comparto commerciale collegato. Un’opera da un milione e 550 mila euro, suddivisa in cinque lotti, che riguarda per l’appunto gli incroci con le due provinciali 52 e 53, che portano rispettivamente a Sirtori ed a Santa Maria e Castello.

Si tratta di un progetto individuato addirittura nel programma degli interventi prioritari sulla rete viaria di interesse regionale, tanto che la maggior parte dei fondi arriveranno proprio dalla Regione attraverso la Provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA