Stop al degrado nella vecchia area Rdb  Progetto milionario dentro il parco
Lomagna - In programma anche la rimozione di circa 12mila metri quadrati di eternit

Stop al degrado nella vecchia area Rdb

Progetto milionario dentro il parco

Lomagna, lo spazio semi-abbandonato

ospiterà un deposito di munizioni della Fiocchi

Via libera dalla giunta di Lomagna alla trasformazione dell’ex area Rdb di via Giotto in un deposito di munizioni e bossoli della Fiocchi di Lecco. Anche se contro il progetto monta una protesta on line, con tanto di petizione.

L’amministrazione comunale ha approvato la convenzione che lega la “trasformazione migliorativa” dell’area all’intesa con il Parco del Curone e l’Immobiliare Sernovella.

In breve: è prevista la demolizione degli edifici esistenti, riducendo la superficie pavimentata in cemento da 40 mila a 25 mila metri quadrati e la sostituzione dei capannoni con altri senza eternit (amianto).

È prevista anche la rimozione di circa 12 mila metri quadrati di eternit che adesso sono presenti nelle coperture dei capannoni dismessi.

Nell’area ex Passoni verrà costruita la casa del custode e ci sarà anche un parcheggio ad uso pubblico per chi frequenta il parco del Curone, che ora manca.

La manutenzione sarà affidata alla proprietà e la superficie sarà di circa 550 metri quadrati.

«Il nostro investimento sarà cospicuo – assicura Stefano Fiocchi, presidente della Fiocchi Munizioni – si parla di milioni di euro e faremo le cose in regola».

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA