Più vicino il car sharing a Merate  «Il servizio partirà già a settembre»
Merate - Il servizio è già attivo in Comuni come Bellano e Morbegno

Più vicino il car sharing a Merate

«Il servizio partirà già a settembre»

Un’azienda ha partecipato al bando del Comune

La “base” dell’auto elettrica sarà in piazza degli Eroi

C’è un’azienda interessata ad avviare il car sharing a Merate.

Di conseguenza, una volta esaminati i documenti, potranno portare i lavori per la realizzazione delle due colonnine, fornite le auto e il servizio potrà partire.

«Tempo qualche mese - spiega Andrea Robbiani, assessore all’innovazione tecnologica - e il servizio di car sharing in città potrà partire. Nelle prossime settimane, procederemo con l’aggiudicazione dell’appalto. Quindi, dal momento che già avevamo definito il costo all’ora dell’affitto dell’auto elettrica (6 euro, ndr) e che la stessa sarebbe stata a disposizione degli uffici in mattinata e di tutti quelli che vorranno affittarla per il resto del giorno, non ci sarà che da aspettare la realizzazione delle due colonnine con i quattro attacchi in piazza degli Eroi e la fornitura dell’automobile per vedere partire il servizio». Tenuto conto dei passaggi burocratici, Robbiani ipotizza che a settembre il servizio potrà essere attivo.

E già guarda avanti. «Se la cosa dovesse funzionare - aggiunge - nulla vieta di procedere alla sottoscrizione di un contratto per una seconda auto».

L’articolo completo e l’approfondimento sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA