Piante mangiasmog e giornate ecologiche  Merate a novembre punta forte sul verde
Merate - Il parco delle Rimembranze: è in corso un’operazione di profondo restyling

Piante mangiasmog e giornate ecologiche

Merate a novembre punta forte sul verde

Villa Confalonieri e Rimembranze

parchi chiusi per manutenzione straordinaria

La piantumazione di nuovi alberi, ma anche la valorizzazione di quelli già esistenti, passando da un’attenta manutenzione del patrimonio esistente.

Andrea Robbiani, assessore all’Ecologia, sta agendo su più fronti per rendere Merate ancora più verde.

In questa direzione vanno due iniziative messe in cantiere per la metà del mese di novembre, ma anche due interventi in corso nel parco di Villa Confalonieri e nel parco delle Rimembranze, accanto a Palazzo Tettamanti.

Le due proposte sono state presentate dall’assessore come «primo week-end ecologico» della città di Merate e prevedono una giornata di pulizia della città e la piantumazione di un consistente numero di alberi.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA