Monticello,  I ladri  di notte nella “Spa”   Bottino di qualche centinaio di euro
Una palestra del centro

Monticello, I ladri di notte nella “Spa”

Bottino di qualche centinaio di euro

I malviventi sono entrati da una porta sul retro

Tra la refurtiva anche un cellulare

Furto nella notte alla Monticello Spa. I ladri sono passati da una porta sul retro nella notte tra giovedì e venerdì e dopo avere raggiunto la cassa, hanno rubato tutto il denaro contante che vi hanno trovato.

Da quello che è stato possibile appurare, i malviventi si sono impossessati al massimo di qualche centinaio di euro e anche di un cellulare.

L’incursione è stata scoperta dai dipendenti quando sono arrivati al posto di lavoro e hanno trovato le tracce del passaggio dei ladri. Sempre l’altro giorno, proprio per cercare di risalire all’identità dei ladri, i carabinieri della stazione di Cremella hanno raggiunto il municipio di Monticello Brianza e chiesto agli agenti della polizia locale le immagini registrate dal sistema di video-sorveglianza interno.

Non è la prima volta che la Spa di Monticello viene presa di mira dai ladri. Da quando ha aperto, si registra almeno una incursione all’anno se non più spesso.

Recentemente, il centro è balzato agli onori della cronaca anche per un incendio che si è sviluppato all’inizio di ottobre nella sala energia del centro benessere. Proprio per questo motivo, la struttura era rimasta chiusa al pubblico alcune settimane, per poi riaprire, una volta riparati i danni, alla fine dello stesso mese di ottobre. n F. Alf.


© RIPRODUZIONE RISERVATA