Missaglia, finito il braccio di ferro sui gatti  «La colonia resta a villa Cioja»
I gatti continueranno a vivere nei giardini della storica dimora

Missaglia, finito il braccio di ferro sui gatti

«La colonia resta a villa Cioja»

Il Comune ha trovato l’accordo con Ats e la Protezione animali - Il sindaco: «I felini saranno spostati ma rimarranno all’interno del giardino»

Resteranno in villa Cioja i gatti della colonia felina. È quanto è stato concordato nell’incontro dell’altro giorno cui hanno partecipato il sindaco Bruno Crippa e l’assessore Paolo Redaelli da una parte e Ats, rappresentata dal dottor Dario Perego, e Enpa dall’altra parte.

A mettere in allarme l’associazione animalista, che aveva chiesto e ottenuto l’intervento diretto di Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Regione, era stata una lettera un po’ troppo diretta, inviata dall’assessore Redaelli alla donna che si occupa dei gatti.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco in edicola oggi, 6 aprile


© RIPRODUZIONE RISERVATA