Merate, taglio di ore alla scuola primaria  Il Comune copre quelle che mancano
Merate - La scuola primaria di Montello

Merate, taglio di ore alla scuola primaria

Il Comune copre quelle che mancano

Il municipio in soccorso dei genitori spiazzati dalla riduzione a 27 ore

Mensa scolastica garantita anche nelle giornate di venerdì, quando le lezioni termineranno a mezzogiorno; e anche lo scuolabus per permettere il ritorno a casa dei ragazzi che si fermeranno in classe per le ore pomeridiane organizzate dal Comune.

A questo sta lavorando l’assessore all’istruzione Franca Maggioni per cercare di trovare una soluzione che rispetti quanto deciso dalla scuola (dal consiglio d’istituto, per la precisione, in cui ci sono anche rappresentanti dei genitori), che ha ridotto a 27 le ore scolastiche settimanali per tutti i plessi (Montello, Sartirana e Pagnano), ma vada anche incontro alle famiglie spiazzate dal taglio dell’orario.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA