Merate, paura in auditorium  Si spacca un vetro della balconata
MERATE - balaustra rotta in auditorium (Foto by Fabrizio Alfano)

Merate, paura in auditorium

Si spacca un vetro della balconata

Uno dei cristalli della balaustra è andato in mille pezzi

ma non è caduto sugli spettatori sottostanti

Doppio inconveniente per lo spettacolo di Ronzinante “Wansee” per la giornata della memoria, ieri sera nell’auditorium Spezzaferri. Prima molte persone sono rimaste fuori per mancanza di posti, poiché non era stato previsto alcun sistema di prenotazione; e poi appena prima dell’inizio dello spettacolo una delle lastre di vetro che compongono la balaustra della balconata ha improvvisamene ceduto. Si è crepata in mille pezzi e il botto è rimbombato in tutta l’aula.

È un vetro di sicurezza e quindi non si è rotto precipitando sulla testa degli spettatori sottostanti, ma si è frantumato, come fosse stato colpito da un oggetto contundente, un poco come avviene per i parabrezza delle auto. Forse una tensione improvvisa, forse uno sbalzo di temperatura, fatto sta che i posti sottostanti sono stati svuotati e rimasti liberi fino a che sono state ripristinate le condizioni di sicurezza e si è verificato che non c’era pericolo di crollo. Questo inconveniente arriva dopo il crollo del castello luci della scorsa estate durante un saggio di danza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA