Merate: il vandalo e l’inquinatore        presi dalla polizia locale
Merate - La panchina danneggiata in piazza Prinetti (Foto by Fabrizio Alfano)

Merate: il vandalo e l’inquinatore

presi dalla polizia locale

Uno aveva danneggiato una panchina in piazza Prinetti

L’altro aveva abbandonato un frigorifero davanti al cimitero

Il comando di polizia locale di Merate, anche grazie alle immagini della videosrveglianza, ha identificato l’autore del danneggiamento della panchina in piazza Prinetti avvenuto la notte di Capodanno. É ventenne meratese che dovrà rispondere del reato di danneggiamento aggravato. E’ stato denunciato e dovrà risarcire il danno

Individuato anche il proprietario del veicolo dal quale, nella notte del 7 gennaio scorso, aveva scaricato e poi abbandonato un frigorifero nel piazzale davanti cimitero di Novate. Gli sono state elevate due sanzioni.

«Ringrazio il Comandante Davide Mondella, il suo Vice Angelo Belloli e tutti gli agenti del Comando di Merate per la celerità e puntualità delle indagini - dice il sindaco Massimo Panzeri - L’aver individuato gli autori di questi riprovevoli gesti, oltre a risarcire la cittadinanza dei danni subiti, mi auguro ne scoraggi l’emulazione in futuro».


© RIPRODUZIONE RISERVATA