Malori in auto, doppio scontro a Robbiate  Un uomo perde la vita, feriti due anziani
Robbiate, l’incidente di via Brianza: l’Opel Astra station wagon ha finito la sua corsa contro un’altra Opel

Malori in auto, doppio scontro a Robbiate

Un uomo perde la vita, feriti due anziani

l primo sinistro in via Brianza. La vittima aveva 55 anni, il suo cuore ha ceduto

Il secondo scontro in via Milano, ma il conducente e la moglie non sono gravi

Due incidenti simili, uno con esito tragico, hanno rattristato la giornata di oggi a Robbiate, con pesanti ripercussioni anche sulla circolazione viabilistica.

Il primo sinistro è avvenuto attorno alle 11,30 alla confluenza di via Brianza con via San Francesco d’Assisi. A spirare a causa di un arresto cardiocircolatorio di un uomo nato nel 1965 residente a Medolago in provincia di Bergamo.

Stava percorrendo con la sua Opel Astra station wagon la discesa del viale che arriva allo stop con via San Francesco quando ha accusato un malore; perso il controllo della vettura, all’incrocio ha tirato praticamente dritto. E ha urtato una Opel Adam condotta da una donna che viaggiava in direzione nord, da Paderno verso il centro di Robbiate.

Purtroppo non c’è stato nulla da fare: i medici ne hanno dichiarato il decesso un paio di ore dopo.

Contemporaneamente, alle 13.30, è stato registrato il secondo incidente in via Milano, sempre dovuto a quanto pare ad un malore. Il conducente di 89 anni se la caverà. Ferita in modo non grave anche la moglie.


© RIPRODUZIONE RISERVATA