La carica dei settecento giocolieri  Nastri e clavette sconfiggono il freddo
Imbersago - Festa in piazza tra cerchi e clavette lanciati verso il cielo

La carica dei settecento giocolieri

Nastri e clavette sconfiggono il freddo

Imbersago, un successo l’edizione 2019

nonostante il maltempo: duemila paganti al galà

È vero, il maltempo è quanto di peggio si possa immaginare per una kermesse come la convention di giocoleria; ma nonostante le condizioni meteo avverse, anche l’edizione 2019 ha soddisfatto gli organizzatori.

Settecentrenta giocolieri che hanno partecipato alla cinque giorni imbersaghese, circa 2 mila spettatori paganti ai due spettacoli del Gran Galà di sabato sera nel tendone all’area polifunzionale.

«Sono numeri confortanti - spiega Giuseppe Cattaneo, che assieme alla moglie Giulia Fumagalli e all’amico Davide Cattaneo organizza la convention - che ci fanno praticamente andare in pari con i conti dell’organizzazione. Ed è sempre bello sapere che il pubblico arriva quando si propone qualcosa di qualità».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, lunedì 6 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA