Imbersago, quattro rapine e due furti  Arrestato l’autore del colpo al bar
Il taglierino e il passamontagna usato da Frota Da Silva

Imbersago, quattro rapine e due furti

Arrestato l’autore del colpo al bar

Sono scattate le manette ai polsi di Frota Da Silva, 27 anni di origini brasiliane

A metà agosto l’episodio in via Castelbarco con le minacce alla donna con il taglierino

È un ventisettenne residente in paese e di origini brasiliane l’autore della rapina ai danni del bar di via Castelbarco risalente allo scorso 16 agosto.

Dopo un’attività investigativa durata un mese e mezzo, che ha visto operare fianco a fianco i carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Merate insieme ai colleghi di Vimercate, attorno ai polsi di Frota Da Silva, nel pomeriggio di sabato sono scattate le manette.

A metà dello scorso mese, come si ricorderà, attorno all’ora di chiusura, con il volto travisato da un passamontagna e la mano armata di taglierino, un uomo aveva fatto irruzione nel bar in centro paese. Minacciando la donna al di là del bancone, era riuscito a farsi consegnare 300 euro, per poi fuggire velocemente, raggiungendo la strada per poi dileguarsi.
I dettagli su “La Provincia di Lecco” in edicola martedì primo ottobre


© RIPRODUZIONE RISERVATA