Il caldo abbraccio di Merate  ai suoi nuovi benemeriti
L’Ambrogino di Merate

Il caldo abbraccio di Merate

ai suoi nuovi benemeriti

Oggi alle 16 in auditorium il conferimento dell’Ambrogino

Domani in centro le bancarelle, poi il concerto del coro La Torr

Festa oggi a Merate per la cerimonia di consegna delle benemerenze.

L’appuntamento è per oggi alle 16 in auditorium.

Quest’anno le benemerenze saranno cinque, più una sesta alla memoria. Quattro andranno a persone che si sono particolarmente distinte in quello che hanno fatto, la quinta a un’associazione, il cui lavoro è stato fondamentale negli ultimi vent’anni, la sesta, infine, ai famigliari di un personaggio che soprattutto per il mondo del calcio ha fatto moltissimo.

I quattro benemeriti sono Carla Magni, Susanna Conti Terragni, Luigi Cogliati e Pierangelo Castelli.

Tra i gruppi attivi in città è sicuramente benemerita l’associazione culturale e ricreativa meratese, che ha tenuto aperto per vent’anni il centro anziani e vedrà il suo presidente Franco Gerosa ritirare la pergamena.

Il premio alla memoria, infine, andrà ad Adriano Lavelli, che ha fatto tantissimo per l’Ac Merate.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA