“Giro delle Cascine” da record

Migliaia in movimento per fare del bene

La trentacinquesima edizione con gli Amici del teatro e dello sport a Monticello batte il maltempo

Fondi per due adozioni a distanza in Romania e in Madagascar e ora spettacoli ancora benefici

“Giro delle Cascine” da record Migliaia in movimento per fare del bene
Il quartier generale della trentacinquesima edizione del Giro delle Cascine

Il tempo incerto non ha tenuto lontana la gente dalla 35esima edizione del Giro delle Cascine, organizzato dall’associazione Amici del teatro e dello sport di Monticello.

«Abbiamo avuto circa 2 mila e 500 partecipanti – spiega il presidente Ernesto Motto – temevamo che qualcuno sarebbe rimasto a casa per la pioggia ma alla fine è andato tutto bene, possiamo dirci soddisfatti».

L’incasso dovrebbe aggirarsi attorno ai 9 mila euro, la maggior parte andrà in beneficenza per le varie iniziative che l’associazione ha in corso, soprattutto per le due adozioni a distanza di due bambini, uno in Romania ed uno in Madagascar.

I partecipanti più mattinieri si sono dati appuntamento fin dalle 7,30 nel giardino delle scuole medie a fianco del palazzetto dello sport intitolato a Fiorenzo Magni, dove sono iniziate le operazioni di registrazione e timbratura. Fino alle 9,30 è stato un afflusso continuo di persone e partecipanti che hanno affollato la grande area sportiva.

Tutti i dettagli e le nuove iniziative del sodalizio, nell’ampio articolo su “La Provincia di Lecco” in edicola lunedì 11 gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA