Furti a Olgiate, cresce la voglia di ronde  Il sindaco d’accordo: «Ben vengano»
Olgiate - Via Pini, una delle zone visitate dai ladri

Furti a Olgiate, cresce la voglia di ronde

Il sindaco d’accordo: «Ben vengano»

L’idea è partita da alcuni giovani di Olcellera

dopo i numerosi raid dei ladri in paese

Sì del sindaco di Olgiate ai gruppi di controllo di vicinato sul territorio per contrastare l’ondata di furti che sta sconvolgendo il paese.

«Sono favorevole a qualsiasi iniziativa che possa contrastare un fenomeno che va avanti da quest’estate - dichiara Giovanni Battista Bernocco - Mesi fa, un gruppo di ragazzi di Olcellera, dove si erano verificati numerose intrusioni, mi avevano contattato. Si erano detti disposti a organizzare ronde notturne. Dopo quello che è avvenuto nelle ultime settimane, penso sia giunto il momento di passare dalle parole ai fatti».

Secondo il sindaco, «iniziative di questo tipo vanno favorite, se partono dal basso. Si tratta ora di trovare un gruppo di persone disposte ad impegnarsi e cominciare a organizzarsi, tenendo conto anche della regole che eventuali gruppi di questo tipo devono seguire».

L’ultimo raid risale alla notte tra lunedì e martedì, quando i ladri avevano preso di mira le abitazioni della zona attorno al centro sportivo di via Aldo Moro e, in particolare, quelle che si trovano in via dei Pini e in via dei Tigli.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA