«Amava gli sci e la bici  Ma non era spericolato»
Olgiate Molgora - Diego Colombo era molto legato ai coscritti del 1975

«Amava gli sci e la bici

Ma non era spericolato»

Domani mattina il funerale a Olgiate Molgora

dello snowboarder morto in un crepaccio

Era originario di Olgiate Molgora lo snowboarder Diego Colombo, 43 anni, morto domenica nella zona fra il Gavia e l’alpe Plaghera dopo essere caduto in un crepaccio mentre, insieme ad alcuni amici, praticava un fuoripista nonostante il divieto. Una volta recuperato, Colombo è morto in ospedale per lo stato di assideramento provocato dalla lunga permanenza nel crepaccio.

La notizia della tragedia è stata comunicata ai genitori già domenica, ma solo nelle prime ore della mattinata di ieri ha cominciato a circolare in paese.

Un amico ricorda che «andava spesso a sciare ed era molto bravo. Tuttavia, era una persona responsabile. Non era uno spericolato».

L’articolo completo e gli approfondimenti sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA