Addio ai dossi “killer”, il Comune corre ai ripari

Cassago I passaggi pedonali saranno abbassati, nel maggio del 2021 la morte di due persone

Addio ai dossi “killer”, il Comune corre ai ripari
Uno scorcio di via Nazario Sauro

Il Comune di Cassago accelera sulla riqualificazione di via Nazario Sauro e, soprattutto, sulla risagomatura dei passaggi pedonali rialzati: i dossi, per dirla in breve. Così ha affidato i lavori alla Milani Costruzioni di Merate, che ha offerto uno sconto di circa il 10%: inizio lavori a marzo, quando le temperature saliranno e la posa dell’asfalto è più facile.

Come si ricorderà, proprio i i dossi di via Nazario Sauro furono protagonisti di un incredibile e tragico incidente: lo scorso maggio, infatti, il missagliese Giuseppe Brivio, 54 anni, perse il controllo della sua motocicletta, impennò impattando un dosso e finì addosso a Matteo Pampolini, 19 anni di Barzanò, che si trovava seduto su una panchina con la propria ragazza e con un amico.

Brivio e Pompolini morirono praticamente sul colpo.

Dunque, dopo questa doppia tragedia si interverrà risistemando tutta la via e risagomando i passaggi pedonali rialzati, che presentano alcuni problemi. Saranno abbassati e sarà addolcita la pendenza della rampa di raccordo con la sede stradale. Il costo complessivo degli interventi è di 140 mila euro fondi già stanziati e previsti a bilancio nell’ultima manovrina di fine anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA