A Nibionno gare clandestine   di bolidi nella notte
Tantissime le persone, molte senza mascherina, che hanno seguito la gara non autorizzata

A Nibionno gare clandestine

di bolidi nella notte

Per diverse ore le auto e tantissima gente hanno occupato un lungo tratto della Como Bergamo - Assembramento non autorizzato, la polizia locale e i carabinieri stanno indagando per risalire agli organizzatori

Rombo di macchine come nei film di Hollywood. Scene di ordinaria follia, quasi fossero tratte dalla serie “Fast and Furious”. Eppure è tutto vero.

Per ore, infatti, nella notte tra venerdì e oggi la Sp342, all’altezza di Nibionno si è trasformata in un circuito per corse in macchina clandestine. Un circuito ricavato all’interno della Como Bergamo per un paio di chilometri con le rotonde a fare da massima attrazione per i tanti spettatori che si sono assiepati lungo la strada. E sì perché non si sono fatti mancare nulla. C’erano le macchine truccate stile tuning e c’erano gli appassionati a bordo strada. Molte, secondo i racconti dei testimoni e secondo anche alcune foto e video girati sul posto, le persone senza mascherina. Assembramento non autorizzato senza neppure alcuna prevenzione verso la pandemia.

L’articolo completo su La Provincia di Lecco di domani, 13 settembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA