«Lecco, niente vittimismi  e pensiamo all’Albino»

«Lecco, niente vittimismi

e pensiamo all’Albino»

l presidente onorario Angelo Battazza e i presunti torti arbitrali: «Se anche ci fossero, una ragione per restare tutti uniti. I bergamaschi reduci da un brutto periodo. Come noi».

«Lecco, niente vittimismi

e pensiamo all’Albino»

l presidente onorario Angelo Battazza e i presunti torti arbitrali: «Se anche ci fossero, una ragione per restare tutti uniti. I bergamaschi reduci da un brutto periodo. Come noi».