Verderio. Money bar, addio.   Giù le serrande dopo 19 anni
La concessione per la vendita dei tabacchi è stata ceduta ai vicini

Verderio. Money bar, addio.

Giù le serrande dopo 19 anni

Il titolare da anni dormiva nel negozio per timore di furti, ora è andato in pensione

Giù la serranda per uno dei locali più conosciuti di Verderio. Il Money bar di piazza Annoni ha chiuso i battenti dopo 19 anni di attività: aveva aperto nel gennaio del 2000. Il titolare, Innocente Andreotti, ha da tempo raggiunto i requisiti per la pensione ed ha aspettato che anche la moglie, Antonella Aldeghi, mantenesse i requisiti pensionistici, per godersi finalmente il meritato riposo dopo 48 anni passati a lavorare.

Non è solo una questione di età, ma anche di crisi: le entrate del locale non bastavano a coprire uno stipendio intero e non è stato possibile trovare dei compratori per la licenza. È stata semplicemente ceduta al bar a fianco la concessione per la vendita di tabacchi e poi il locale è stato chiuso. Il titolare da anni dormiva all’interno del locale per difendersi dai furti frequenti: una volta una spaccata aveva fruttato un bottino da 10 mila euro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA