Vendrogno piange don Eugenio  per trent’anni al servizio della comunità
Lecco Vendrogno casa di riposo consegna giglio d'oro a Don Eugenio Vergottini (Foto by Sandonini)

Vendrogno piange don Eugenio

per trent’anni al servizio della comunità

Il sacerdote è mancato oggi, aveva compiuto 92 anni a gennaio e per l’occasione i suoi numerosi parenti gli avevano regalato un video commovente di auguri. Era molto conosciuto anche a Lecco dove era stato coadiutore della parrocchia di san Giovanni e insegnante delle scuole medie

Una giornata triste per la comunità di Vendrogno e Bellano ma anche per quella lecchese, da sempre legata al sacerdote: se n’è andato a 92 anni don Eugenio Vergottini, per trent’anni parroco della Muggiasca da qualche anno a riposo per raggiunti limiti di età

«L’amministrazione comunale si stringe attorno alla comunità di Vendrogno in quest’ora triste ma sicuri che ognuno di noi che l’ha conosciuto potrà alleviare con uno o tanti ricordi legati a don Eugenio e alla sua grande bontà, intraprendenza e capacità di riunire le genti. Buon viaggio don Eugenio» è stato il saluto degli amministratori.

Prima di arrivare a Vendrogno don Eugenio era stato a lungo sacerdote nel rione di San Giovanni a Lecco, coadiutore del parroco don Angelo Casati e nel 2019, in occasione della festa San Giovanni e della Beata Vergine Addolorata , entrambi i sacerdoti erano stati festeggiati per i 65 anni di attività.

In occasione del suo compleanno, il 9 gennaio, i nipoti sparpargliati in vari paesi paesi del mondo, avevano inviato al sacerdote un commovente video con i saluti e i ricordi, al termine del quale si sono aggiunti anche gli auguri del vicario episcopale don Maurizio Rolla con il ringraziamento per il lungo e prezioso ministero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA