Sirone, smantellato il bivacco dei pusher  Trovata droga per novemila euro
La droga, i soldi, il bilancino e il cellulare sequestrati dai carabinieri

Sirone, smantellato il bivacco dei pusher

Trovata droga per novemila euro

Blitz nella zona boschiva vicino alla Statale. Fuggiti gli spacciatori

Ancora spaccio nei boschi accanto la Statale 36. Negli scorsi giorni i carabinieri hanno smantellato un nuovo bivacco e recuperato droga per circa 9mila euro di valore.

L’operazione dei militari di Oggiono è scattata martedì nell’area boschiva, nel Comune di Sirone, non lontano dalla superstrada.

È stato individuata una delle basi operative utilizzate per l’attività di spaccio. Alla vista dei carabinieri, i pusher si sono dati alla fuga facendo perdere le proprie tracce, ma lasciando dietro di sé la sostanza stupefacente, 215 euro in contanti, un telefono cellulare utilizzato per ricevere le richieste dei clienti e dare loro appuntamento nei boschi e un bilancino di precisione per preparare le dosi.

Durante l’operazione sono stati recuperati, in un sacchetto di cellophane, 203 grammi di eroina, 122 di hashish, 37 di marijuana e 11 grammi di cocaina per un valore complessivo di circa 9mila euro. Le sostanze stupefacenti, il denaro e l’altro materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA