Notte Bianca  La voglia di ripartire
La mappa degli appuntamenti che sabato sera animeranno il centro di Lecco

Notte Bianca

La voglia di ripartire

Sabato sera Dopo i lunghi mesi chiusi in casa, un cartello di eventi tra musica, balli e un po’ di cultura. C’è anche il nuovo allestimento del Museo Manzoniano con la Cappella dell’Assunta appena restaurata

Sabato 18 luglio torna a Lecco l’appuntamento con la Notte Bianca in città, curata dal Comune di Lecco in collaborazione con LTM.

Tanti gli appuntamenti, pensati per grandi e piccoli, all’insegna della cultura e dell’intrattenimento: dalle 10 alle 23 i poli museali saranno aperti eccezionalmente al pubblico con ingresso gratuito, mentre in serata, dalle 20.30, si potrà visitare anche il polo museale di Villa Manzoni, col nuovo allestimento del Museo Manzoniano, l’inedito restauro della Cappella dell’Assunta e l’installazione, nella sala 8, del videomapping dedicato alla Storia della colonna infame di Alessandro Manzoni, opera di Igor Imhoff, docente di Digital Art all’Accademia di Venezia. L’ingresso sarà libero nel rispetto della normativa vigente con prenotazione obbligatoria sul sito www.museilecco.org.

Il programma

Musica dal vivo dalle 19.30 in piazza XX Settembre con aperitivo piano bar di Rock e i suoi fratelli e in via Cavour con Vale e Steve. Dalle 21 artisti di strada animeranno con spettacoli piazza XX Settembre, fronte Palazzo delle Paure e Torre Viscontea e il lungolago (monumento Marinai e piattaforma); lungolago che dalle 21 alle 24, nell’area della piattaforma, ospiterà le imbarcazioni delle lucie illuminate, che faranno da set ideale per una foto ricordo della serata.

Alle 21 sul palco di piazza Garibaldi andrà in scena lo spettacolo “Renatissimo. I primi 100 anni di Renato Carosone (1920-2020)” con Enzo Decaro. Lo spettacolo è a ingresso libero, con obbligo di prenotazione, per massimo 2 persone nel rispetto della normativa vigente, presso l’Infopoint di Lecco telefonando al numero 0341 295720 oppure presso l’ufficio cultura del Comune di Lecco, telefonando ai numeri 0341 271870 e 0341 481140.

Il Planetario civico proporrà alle 21 la serata “I tesori e i misteri del cielo d’estate”, mentre alle 21.30 in piazzetta del Pozzo andrà in scena lo spettacolo per bambini “Il giro delle favole” a cura di Filo Teatro. Infine a mezzanotte in piazza Cermenati si terrà lo spettacolo teatrale medievale “I Templari”.

«Anche quest’anno - spiega il vicesindaco F rancesca Bonacina, assessore al turismo del Comune di Lecco - proponiamo un momento di festa, intrattenimento e cultura che negli ultimi anni ha saputo per la varietà delle sue proposte riscuotere un successo crescente. Le modalità di organizzazione e fruizione delle iniziative pensate per la notte bianca 2020 saranno, per forze di causa maggiore, differenti, ma non meno di qualità, per un momento di condivisione in sicurezza che ci auguriamo possa allietare il fine settima in città dei lecchesi e dei turisti”.

L’assessore

«Un appuntamento atteso, fortemente voluto anche quest’anno, nonostante le difficoltà connesse con l’emergenza sanitaria in corso, per la quale ci auguriamo tutti possano partecipareresponsabilmente, nel massimo rispetto delle normative vigenti e del distanziamento sociale previsto a tutela gli uni degli altri - commenta l’assessore alla cultura del Comune di Lecco Simona Piazza. Abbiamo organizzato, come da tradizione, una giornata ricca di appuntamenti, gratuiti, pensati per adulti, bambini e famiglie. La tradizionale apertura a orario continuato dalle 10 alle 23 dei musei, i concerti, gli spettacoli teatrali e gli aperitivi musicali, eventi ed iniziative per rispondere alle esigenze e ai gusti più differenti».

«Un evento importante all’interno della Notte Bianca quest’anno - prosegue l’assessore Piazza- è l’inaugurazione del restauro della Cappella di Villa Manzoni e dell’ultima sala della casa museo dello scrittore, che permetterà finalmente una visita completa al Museo Manzoniano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA