Monte Marenzo: cade in moto
E viene travolto da un’auto

In gravissime condizioni un uomo di 50 anni che si dirigeva verso Calolzio

Monte Marenzo: cade in moto E viene travolto da un’auto
Monte Marenzo - Il punto dove l’uomo è stato investito dalla vettura

Gravissimo incidente all’alba lungo la ex 639 dove prende il nome di via Industriale, sul territorio di Monte Marenzo.

Ad avere la peggio un motociclista di 50 anni che viaggiava in direzione Lecco e che è stato travolto da un’automobile che arrivava dalla direzione opposta.

La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle forze dell’ordine, intervenuta sul posto; ma già appare piuttosto chiara.

Il sella alla sua motocicletta, il cinquantenne stava viaggiano verso Calolziocorte,

Mentre percorreva il lungo rettilineo che termina poi in una curva prima di entrare a Calolziocorte, la sua motocicletta ha sbandato finendo contro il guardrail che si trova poco metri prima di un’officina meccanica. Nel fossato proprio dietro il guardrail sono rimasti alcuni pezzi della carena della moto, staccatisi per l’impatto.

Dopo l’urto contro il guardrail, il motociclista ha ripreso momentaneamente il controllo la moto con un colpo secco, riportandola in mezzo alla carreggiata. Subito dopo, però, deve avere frenato di colpo, cadendo quindi a terra e finendo travolto dall’auto che sopraggiungeva dalla direzione opposta.

Nell’impatto con l’asfalto e con l’automobile, il motociclista ha riportato un importante trauma alla testa e al torace. È in prognosi riservata all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA