Lecco. La festa alla Fiocchi  Aperto il nuovo capannone
Un momento della festa alla Fiocchi

Lecco. La festa alla Fiocchi

Aperto il nuovo capannone

L’azienda di Belledo ha ricordato la patrona nella fabbrica per il caricamento

Festa in casa Fiocchi. Come ogni anno, la ricorrenza di Santa Barbara è stata motivo di festeggiamenti in seno alla Fiocchi Munizioni, per la quale la celebrazione della ricorrenza dedicata alla patrona e protettrice degli artificieri, rappresenta una piacevole tradizione anche per salutare nel migliore dei modi la chiusura dell’anno.

A seguito della messa, la festa è entrata nel vivo nel nuovo capannone di caricamento dell’azienda, dove insieme alla proprietà e alla dirigenza si sono radunati tutti i dipendenti.

«Questa festa è una tradizione della nostra azienda e della nostra famiglia - ha dichiarato il presidente Stefano Fiocchi -. Quest’anno abbiamo scelto di celebrarla all’interno dello stabilimento produttivo di Lecco, per inaugurare il nuovo capannone di caricamento».

Durante la festa, a cui hanno partecipato anche le istituzioni locali e i rappresentanti dell’Arma, il presidente ha voluto rendere omaggio a tutti i dipendenti e collaboratori, premiando come di consueto coloro che si avvicinano alla conclusione della loro carriera lavorativa.

«Tengo moltissimo a questa giornata perché non è solo un momento per celebrare la nostra patrona e le imminenti festività natalizie, ma anche e soprattutto un’occasione per ritrovarci tutti insieme - ha aggiunto -. Fiocchi Munizioni è una grande famiglia, in cui ognuno contribuisce ogni giorno ai grandi risultati che l’azienda raggiunge, in Italia e nel mondo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA