Incidenti in Super e Caviate  Danni ma nessun ferito grave
L’incidente alle Caviate

Incidenti in Super e Caviate

Danni ma nessun ferito grave

Il primo sulla Super alle 12,30 con code in direzione nord e il secondo sul lungolago tra un camion e un’auto

Due incidenti, per fortuna nessuno con conseguenze particolarmente per le persone coinvolte, si sono verificati nella tarda mattinata di oggi: il primo sul terzo ponte della Super e il secondo sul lungolago alle Caviate.

Il primo sulla Super in direzione nord con coinvolti due mezzi. L’allarme è scattato alle 12.30, sul posto in codice rosso si sono portati i soccorsi e i vigili del fuoco con la Polstrada. Due persone, una giovane di 30 anni e un uomo di 36, sono state soccorse in codice verde. Inevitabili sono state le ripercussioni sul traffico.

L’altro incidente si è verificato sul lungolago, alle Caviate dove un camion è andato a sbattere contro un’auto. L’impatto è stato quasi frontale, sulla Volkswagen si trovava solo il conducente, un uomo residente a Bosisio Parini. Secondo le testimonianze raccolte sul posto, l’automobilista avrebbe anche suonato il clacson perché si era reso conto del pericolo ma l’impatto con il camion poi sarebbe stato inevitabile. Lo scontro è stato violento. Alcuni passanti hanno subito contattato il numero unico delle emergenze 112. Sul posto sono giunte un’ambulanza, i pompieri con l’autogru e gli agenti della Polizia locale di Lecco.

In ospedale sono finiti i due conducenti dei mezzi coinvolti, due uomini di 36 e 64 anni, entrambi coscienti, trasportati per accertamenti in codice giallo. La dinamica di quanto accaduto è al vaglio della polizia locale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA