In tre giorni a Bobbio diecimila sciatori        «Meglio di prima, non ce l’aspettavamo»
Un’immagine di Bobbio all'alba prima dell’apertura delle piste (Foto by foto Facebook)

In tre giorni a Bobbio diecimila sciatori

«Meglio di prima, non ce l’aspettavamo»

Barzio Dalla festa dell’Immacolata, nonostante la neve, sabato e domenica un flusso costante Riva: «Tutti rispettosi delle regole, tanti cinesi provenienti dal Milanese». Ieri un lieve infortunio

«Grande rispetto delle regole, piste apprezzate da tutti e come sempre tanti cinesi provenienti dall’area di Milano».

È questo il bilancio da grandi numeri registrato dai Piani di Bobbio in questo fine settimana, come spiega Riccardo Riva , direttore operativo di Itb l’azienda che gestisce il comprensorio.

Numeri importanti

«Stiamo facendo numeri importanti visto il periodo pre-natalizio, in cui le persone sono concentrate magari anche sullo shopping e sulla corsa ai regali. Ieri abbiamo avuto 5mila presenze, sabato gli appassionati della neve erano 4mila e anche il giorno dell’Immacolata, nonostante la grande nevicata in pianura e temperature ai piani di Bobbio arrivate anche a meno 4 o meno 5 gradi, erano presenti 1500 sciatori».

Un risultato che sta andando oltre alle aspettative degli stessi gestori:

Tutti i particolari su La Provincia di Lecco in edicola lunedì 13 dicembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA