Il cadavere ritrovato a Villa Ciardi  È un uomo morto già da quasi un anno
Barzago - L’ingresso di Villa Ciardi, l’albergo-ristorante ormai chiuso da tempo

Il cadavere ritrovato a Villa Ciardi

È un uomo morto già da quasi un anno

L’autopsia ha rivelato che aveva circa quarant’anni. Il nome resta un mistero

È inequivocabilmente di un uomo, il cadavere ancora senza nome rinvenuto martedì scorso poco dopo mezzogiorno all’interno di una delle stanze dell’ex albergo-ristorante Villa Ciardi di Barzago.

Il sesso maschile è il dato incontrovertibile emerso dall’autopsia affidata dal magistrato di turno Antonia Pavan al primario emerito di Anatomopatologia dell’ospedale Manzoni di Lecco Paolo Tricomi.

.L’età presumibile si aggira tra i 30 e i 40 anni, forse qualcuno di più. Il corpo sarebbe rimasto in quella stanza dell’ex hotel di lusso ormai in stato di abbandono da un anno o poco meno.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA