Gattinoni al primo tuffo fra le gente  Nella sua Acquate rispondono in 200
Lecco - Mauro Gattinoni in piazza Vittoria (Foto by Sandro Menegazzo)

Gattinoni al primo tuffo fra le gente

Nella sua Acquate rispondono in 200

Da Vico Valassi a Tino Magni

alla presentazione del candidato di Centrosinistra

Lecco

«Vi ho già parlato tante volte da un microfono e tante volte sono stato in questa piazza. Ma stavolta sono qui per spiegarvi perché ho deciso di candidarmi a sindaco».

È iniziata ufficialmente con queste parole la campagna elettorale di Mauro Gattinoni, ex direttore Api e candidato del centrosinistra alla successione di Virginio Brivio.

Piazza Vittoria, ad Acquate, ha raccolto stamattina per l’occasione circa 200 persone. Ma, al di là della quantità, degni di nota erano i nomi. C’erano Alberto Anghileri e Tino Magni, ma anche Gabriele Perossi; c’erano Vico Valassi, Vittorio Addi s e lo stato maggiore dem cittadino e provinciale; c’erano gli assessori Alessio Dossi e Simona Piazza, il presidente Avis Bruno Manzini, ex sindaci del territorio e pure i coordinatori di Italia Viva, Marco Panzeri e Giulia Vitali. Oltre, ovviamente, agli amici di infanzia, alla macchina organizzativa della Scigamatt, ai residenti del quartiere natale dal quale Gattinoni ha voluto rilanciare le stesse “tre erre” che aveva già consegnato alla prima intervista in esclusiva al nostro giornale: responsabilità, ritmo e reti.

L’articolo completo e gli approfondimenti sul giornale in edicola domani, domenica 9 febbraio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA