Dimissioni fantasma, questa sera   Negrini svela il mistero in consiglio
LECCO CONSIGLIO COMUNALE (Foto by Sandro Menegazzo)

Dimissioni fantasma, questa sera

Negrini svela il mistero in consiglio

Dopo l’annuncio nessun atto protocollato , qualcuno suppone che ci abbia ripensato e non lasci- Tallarita ha consegnato la denuncia, secondo più ricco

A venti giorni dall’annuncio sulle colonne del nostro giornale, le dimissioni del consigliere Alberto Negrini , ex candidato sindaco alle ultime elezioni di Leganord Forza Italia e Viva Lecco, non sono ancora state presentate. E qualcuno all’interno dell’aula consiliare e anche fuori avanza il dubbio che il rappresentante di Confcommercio ci abbia ripensato.

Il mistero probabilmente verrà svelato questa sera in consiglio comunale dove Negrini ha annunciato un intervento, ma dopo gli attestati di stima che gli sono stati rivolti da più parti ma anche qualche frizione all’interno della coalizione, che non ha accolto di buon grado l’annuncio delle dimissioni, l’ipotesi della retromarcia non è affatto peregrina. Resta il fatto però che l’ex candidato sindaco non ha ancora presentato la dichiarazione dei redditi e come si sa, è un obbligo di legge.

Se dovesse restare in consiglio dovrà assolverlo pena un’ammenda in denaro. Ha provveduto all’obbligo invece Enrico il medico consigliere di Forza Italia presidente del Basket Lecco che con un reddito di 121.208,00 euro è il secondo più ricco del consiglio comunale

Leggi i particolari sull’edizione de La Provincia in edicola lunedì 25 gennaio


© RIPRODUZIONE RISERVATA