Differenziata, si cambia:

«Plastica e carta in giorni diversi»

Lecco, l’assessore ammette le difficoltà e annuncia:

«Presto con Silea riorganizzeremo i turni di ritiro»

Differenziata, si cambia: «Plastica e carta in giorni diversi»
Il Comune annuncia una modifica nel calendario della differenziata

Le feste, il doppio giro carta e plastica, e un modello di servizio ancora tutto da tarare.

L’assessore all’Ambiente Ezio Venturini non si nasconde dietro un dito: è vero, «nei giorni appena trascorsi delle festività c’è stato parecchio casino nella raccolta rifiuti». Il termine, un po’ ruvido, dà però tutta la dimensione della situazione denunciata anche lunedì scorso in Consiglio da Filippo Boscagli: «In questi ultimi giorni Lecco è invasa dai rifiuti abbandonati in strada. Molti di questi hanno impresso l’adesivo giallo della raccolta errata. Molti altri non vengono nemmeno ritirati e succede così in tutti i quartieri».

L’assessore non ha minimizzato. I disservizi ci sono effettivamente stati, ma il giro di vite è ormai alle porte. «Mi troverò con Silea settimana prossima e decideremo insieme un giorno differente per la raccolta della carta, diverso in ciascuna zona della città, ma separato dal ritiro del sacco viola».

© RIPRODUZIONE RISERVATA