Cinghiali, in aumento gli abbattimenti  Agricoltori risarciti con 73mila euro
Una famiglia di cinghiali a Crandola

Cinghiali, in aumento gli abbattimenti

Agricoltori risarciti con 73mila euro

In provincia di Lecco eliminati 306 esemplari

contro i 260 della stagione precedente

A Lecco durante l’ultima stagione venatoria sono stati abbattuti 306 cinghiali contro i 260 dell’annata precedente. Mentre, nello stesso periodo, non risultano incidenti causati dai temibili ungulati. I danni indennizzati agli agricoltori, infine, sono stati pari a 72.782,75 euro. Sono i numeri diffusi dall’assessore regionale all’Agricoltura Fabio Rolfi.

Il dato lecchese ricalca quello lombardo: sempre durante l’ultima stagione, infatti, sono stati eliminati 9.198 cinghiali, ovvero 1.827 in più rispetto alla stagione precedente.

L’articolo completo sul giornale in edicola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA