Ciclista cade sul sentiero
Soccorso con l’elicottero

Ferito alla testa un uomo di 69 anni.Trasportato in codice giallo all’ospedale di Lecco

Ciclista cade sul sentiero Soccorso con l’elicottero
L’ambulanza e l’automedica vicine al sentiero
(Foto di Bartesaghi)

Drammatico incidente questo pomeriggio, poco prima delle 16.30, in via Partigiana, sotto il parcheggio dell’area dell’Alpe del Viceré.

Un cicloamatore di 69 anni, secondo una prima ricostruzione, sarebbe caduto dalla bici mentre, con un gruppo di amici, stava percorrendo un sentiero sterrato, che corre parallelo a via Partigiana.

Il ciclista percorrendo i sentieri di montagna con il gruppo quando improvvisamente avrebbe perso il controllo della propria bicicletta e sarebbe caduto rovinosamente a terra, mentre stava percorrendo il sentiero in discesa.

È caduto poco distante dal vecchio ristorante “Salute”. Gli amici lo hanno subito soccorso e hanno immediatamente dato l’allarme. Inizialmente le condizioni del ferito sembravano gravi: nella caduta avrebbe battuto fortemente la testa al suolo. Sul posto è intervenuta l’auto infermieristica e un’ambulanza del Lariosoccorso di Erba.

È stato richiesto anche l’intervento dell’elisoccorso di Bergamo. I soccorritori hanno stabilizzato il cicloamatore ferito: nel mentre l’elisoccorso non potendo atterrare, ha recuperato il ferito tramite il verricello. L’uomo è stato trasportato all’ospedale Manzoni di Lecco in codice giallo: le sue condizioni erano serie per un forte trauma cranico commotivo e le ferite lacerocontuse riportate nella caduta.
Simone Rotunno

© RIPRODUZIONE RISERVATA