Bobbio, prima neve  piste aperte a fine mese
Prima spruzzata di neve a Bobbio ma è ancora presto per cantare vittoria

Bobbio, prima neve

piste aperte a fine mese

Ai Piani di Bobbio caduti cinque centimetri ma sciolti subito, il 30 però tempo permettendo si parte

Cime innevate, neve anche nei paesi. É arrivato l’inverno. E se il buongiorno si vede dal mattino, gli operatori sperano in bene.

Il panorama questa mattina è diventato all’improvviso invernale. É arrivata la neve e la Valsassina si è tinta di bianco. Piani Resinelli inclusi, anche se il sole che ha fatto capolino a metà mattino l’ha subito sciolta. Senza farsi troppe illusioni, il coro è unanime: qualche fiocco di neve in questa stagione è quasi la norma. Poi, si vedrà. Certo può essere un buon segno.

Fiduciosi per l’inverno

Ed ecco che le Imprese turistiche barziesi, la società degli impianti di Bobbio di Barzio, sono le prime ad essere fiduciose grazie al primo assaggio di neve. E annunciano: «Con un punto di domanda, le intenzioni sono quelle di aprire gli impianti sci il 30 novembre».

Così il direttore Itb, Danilo Scaioli. Apertura prevista così una settimana prima rispetto al solito? «Sì - conferma il dirigente, precisando -. Anche se, come si può capire, il tempo rimane un’incognita con cui, giocoforza, dobbiamo fare i conti. Secondo le previsioni la settimana prossima le temperature dovute ad eventi atmosferici si alzeranno, per poi riabbassarsi. Vedremo. Oggi (ieri per chi legge, ndr), saranno caduti cinque centimetri di neve, che si è quasi subito sciolta. Ad ogni modo - conclude il direttore Itb -, con un punto interrogativo, la apertura della stazione dei Piani di Bobbio Valtorta aprirà sabato 30 novembre».

Servizio completo su La Provincia di Lecco in edicola sabato 9 novembre


© RIPRODUZIONE RISERVATA