Barzago, scontro con il bus di linea  Operata la donna, è fuori pericolo
BARZAGO - La Twingo contro il pullman e i primi soccorsi

Barzago, scontro con il bus di linea

Operata la donna, è fuori pericolo

Migliora la conducente della Twingo ma dovrà tornare in sala operatoria

Sta meglio e non è più in pericolo di vita, dopo la delicata operazione chirurgica alla quale i medici dell’ospedale Alessandro Manzoni di Lecco l’hanno sottoposta, Stefania Rusconi, 46 anni, che venerdì alle 13,30 si è schiantata con la sua Renault Twingo gialla contro un pullman di linea. I chirurghi lecchesi sono intervenuti sulla ferita soprattutto per il trauma toracico riportato nell’incidente che ha completamente bloccato per più di un’ora la Sp 51 La Santa.

L’operazione è andata bene e la donna, la cui prognosi al momento resta riservata in via precauzionale, è uscita dal reparto di rianimazione e trasferita in quello di chirurgia. Nei prossimi giorni la donna dovrà però essere sottoposto a un nuovo intervento chirurgico.

Due le ipotesi che potrebbero essere all’origine dell’incidente: il malore o il guasto meccanico.

Leggete tutti i particolari sull’edizione odierna de La Provincia di Lecco


© RIPRODUZIONE RISERVATA