Ballabio, la promessa di Bussola  «Più trasporti, meno tasse»
Ballabio - Il candidato sindaco Giovanni Bruno Bussola (in piedi) e l’attuale primo cittadino Alessandra Consonni (Foto by Beppe Grossi)

Ballabio, la promessa di Bussola

«Più trasporti, meno tasse»

Nel programma elettorale dell’attuale vicesindaco

anche un progetto per facilitare i collegamenti interni

Diffuso dalla lista “Nuovo Slancio per Ballabio” il programma elettorale con cui la formazione chiederà la fiducia ai cittadini alle elezioni del 20 e 21 settembre.

Programma e candidati saranno presentati sabato alle 18.30 alla casetta del parco Grignetta. «Ma in caso di maltempo posticiperemo l’evento», precisa il vice sindaco uscente e candidato alla massima carica del paese, Giovanni Bruno Bussola.

«Se eletti - anticipa lui - istituiremo un servizio di bus navetta gratuito che colleghi le frazioni di Ballabio Inferiore e Superiore. Un servizio di trasporto che colleghi tutto il territorio ballabiese, permettendo anche a chi abita fuori dal centro, come ad esempio la zona di Roncaiolo, di poter andare a fare la spesa o prendere un caffè senza dover ricorrere all’auto».

Capitolo tasse, queste le promesse di Bussola: «Attenzione alla spesa pubblica, contenimento dei costi, nessun aumento di tasse e tariffe comunali per altri 5 anni. Progressiva riduzione della pressione fiscale sui cittadini».

L’articolo completo sul giornale in edicola domani, venerdì 28 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA