Ballabio,  Deon candidata:  «Ditemi i vostri desideri»
MANUELA DEON CANDIDATO ALLE PROSSIME ELEZIONI COMUNALI DI BALLABIO - 11 LUGLIO 2020 (Foto by Sandro Menegazzo)

Ballabio, Deon candidata:

«Ditemi i vostri desideri»

Elezioni L’ex assessore correrà alle elezioni amministrative con “Ballabio Futura” contro la giunta uscente «Il paese è un mortorio, hanno portato solo la festa dei Lanzichenecchi. Ascolterò i consigli dei cittadini»

Da oggi è ufficiale: l’ex assessore Manuela Deon sarà la candidata alle elezioni amministrative di settembre a capo della neo costituita lista civica di “Balllabio Futura”. La Deon si è presentata ieri ai tavolini del “Baretto” di via Bartesaghi a Ballabio Superiore con alcuni candidati in lista dicendo due parole mentre offriva l’aperitivo.

«Nulla da condividere»

E la campagna elettorale inizia con il botto: «Se entriamo in competizione con la giunta uscente di “Nuovo slancio per Ballabio” è perché, ovviamente, di quel che han fatto in questi ultimi cinque anni non condividiamo nulla.- commenta la Deon - La Consonni ha reso il paese un mortorio. Io sono presidente dell’associazione “Il Pianeta dei sogni”: nel nostro piccolo abbiamo sempre organizzato iniziative senza prendere un soldo». Quali novità questo esecutivo ha portato per Ballabio? La festa dei lanzichenecchi? Barbari che abusarono delle nostre donne? Ma per favore...».

Poi il candidato sindaco di “Ballabio Futura” si ferma: «Abbiamo deciso di parlare di futuro perché non ci interessa il passato, quel che è stato è stato. Vogliano essere propositivi, non porci in conflitto con gli amministratori uscenti».

Nel corso del suo breve intervento ieri a Ballabio Superiore, la candidata sindaco ha invitato «tutti i cittadini a dirci cosa vorrebbero da noi se fossimo eletti. Consigli preziosi di cui sicuramente terremo conto».

Il servizio completo su La Provincia di Lecco in edicola domenica 12 giugno


© RIPRODUZIONE RISERVATA